INDEX



LES MEMOIRES

Transactions Culturelles Electroniques/Imprimées




Marcinelle, Belgique






Ettore Janulardo

Lettere di migranti





Forma di comunicazione storica, la lettera dell’emigrante si declina in una pluralitą di momenti episodici sottesi
da una comune logica:
avvicinare i lontani, rendere presenti e tangibili gli assenti, o almeno la carta da loro vergata.
Struttura mitopoietica del contatto – della negazione-riaffermazione della lontananza – le lettere dall’emigrazione
mutano senza trasformarsi,
inglobando in un procedere descrittivo immutabile orizzonti invisibili, non descritti né afferrati:
viaggi di carta, ove Ź la carta – forse piĚ ancora delle persone – a viaggiare.

...





Paru dans ASEI - Archivio Storico Emigrazione Italiana, 04.2011



(c) 2011 - Tous droits réservés


INDEX

lesmemoires@free.fr

LES MEMOIRES.FREE.FR © 2003 Transactions Culturelles Antibes